fbpx
Vai su
29 September, 2020, 14:48
Babolat Propulse Fury

Babolat Propulse Fury, sinonimo di stabilità

BABOLAT PROPULSE FURY

Quando si cerca la massima stabilità e una lunga durata in una calzatura da tennis Babolat Propulse Fury, la scarpa del talento transalpino Benoit Paire, è di certo un’ottima risposta.

I modelli Propulse hanno da sempre una buona endurance, sono scarpe molto tecniche, che in passato peccavano un po’ nel comfort. Ma Babolat ha fatto un ottimo lavoro per migliorare anche questo aspetto e offrire una scarpa avvolgente, in grado di essere al tempo stesso veloce, comoda e reattiva. Ideale soluzione per i giocatori moderni ed esigenti, dal gioco aggressivo.

Diverse le colorazioni disponibili, come sempre. Noi vi proponiamo questa versione Black & White con inserti rossi sulla parte del tallone. Una scelta cromatica elegante, sobria, che non rinuncia ad un tocco di originalità. Nell’insieme risulta molto stilosa e moderna, nella struttura ricorda molto la Nike Vapor X.
Nel suo design Babolat gioca molto con le caratteristiche linee che tagliano trasversalmente la scarpa. La parte dell’avampiede è come sempre caratterizzata dalla scritta Babolat, mentre sul tallone il rosso rompe questo binomio cromatico con alcune linee e con la scritta Fury che compare su entrambi i lati.

Babolat Fury Infografica

La calzata della scarpa è rimasta invariata e risulta piuttosto comoda e spaziosa. La tecnologia Power Belt, ovvero quella fascia esterna dove passano i lacci nella parte superiore, fa si che il piede aderisca molto bene alla scarpa, dando una stabilità non comune e un comfort apprezzabile. Per coloro che hanno il piede piuttosto esile  e stretto, meglio inserire una soletta per riempirla meglio.

La tomaia, oltre al sistema Belt, è composta da un misto di materiale sintetico e parti in mesh utili per far traspirare il piede. Ne consegue una scarpa davvero resistente, ma non per questo meno flessibile.

Ad una prima occhiata notiamo subito anche la parte posteriore della scarpa che si allunga molto su per il tallone a ricoprire bene il calcagno. Un altro elemento che sottolinea come la ricerca della stabilità sia stato l’obiettivo primario per la costruzione di questa Fury.

In campo il feedback è stato ottimo, forse non immediato. La parte dell’avampiede non è così ben avvolta come la parte posteriore. Ci abbiamo messo qualche ora di gioco per sentirci veramente a nostro agio. Con il loro progressivo utilizzo abbiamo notato un miglioramento delle loro performance, la garanzia di durata di 6 mesi data da Babolat è un chiaro messaggio sulle loro doti di durata.
In passato le scarpe Babolat non ci avevano sempre soddisfatto, soprattutto per la loro rigidità e per l’ammortizzazione. In questo caso il passo in avanti è stato deciso. Sotto questo aspetto viene in aiuto la tecnologia Kompressor, un sistema di ammortizzazione presente nel tallone che comprime i tubetti interni in TPR e restituisce un bel plus di potenza ad ogni balzo. Si può fare ancora meglio su questo tema, ma il netto miglioramento si nota senz’altro.

Arriviamo a parlare della suola, con la mescola DIN 20 formata Michelin, che in fatto di gomma ne sa qualcosa. L’azienda francese ha portato sulle scarpe Babolat un design del battistrada davvero unico, che offre una trazione e una resistenza superiori agli standard diffusi. La presa sul terreno di gioco è davvero eccezionale e se si unisce con la tecnologia Power Belt, è facile intuire come il feeling nei cambi di direzione sia top. Suola che si propaga anche sulla punta del piede per offrire la massima resistenza e per combattere gli scivolatori incalliti!

Concludiamo con una riflessione sul peso della scarpa (437 grammi). Ovviamente la grande stabilità e resistenza della scarpa si fanno sentire in termini di peso. Tuttavia è assolutamente ben distribuito e la scarpa offre un’inaspettata sensazione di leggerezza e di velocità sul campo. Provare per credere!

In definitiva, siamo di fronte a una scarpa bella nel look, potente, super resistente e con un livello di stabilità che nulla ha da invidiare al top di gamma. Migliorata anche nell’ammortizzazione, risulta oggettivamente un po’ pesante, ma in campo questo aspetto non si fa sentire. Buon gioco!

LA GAMMA

  • Scarpe Babolat Propulse Fury

    – Peso 437g.
    – Tomaia: pelle sintetica con aggiunta di parti in mesh per maggiore traspirabilità
    – Pianta lunghezza standard. Larghezza media
    – Tecnologia Power Belt con design avvolgente nella zona del tallone per maggior stabilità nei movimenti. Rinforzi aggiunti sull’avampiede ed il medio piede per migliorare la durabilità
    – Suola: gomma Michelin ispirata agli pneumatici di rally per garantire grandi performance e una maggiore durata
    – Intersuola: EVA ammortizzante con Kompressor technology per un eccellente ammortizzamento e reattività nei movimenti

  • Genere: Uomo
  • Colore: Bianco e Nero
  • Tipo suola scarpe: Terra battuta – ClayCourt

102,20 €

anziché 140,00

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *