fbpx
Vai su
29 September, 2020, 13:30
Head Graphene 360+ Prestige MP

Recensione nuova Head Graphene 360+ Prestige MP

RACCHETTA HEAD GRAPHENE 360+ PRESTIGE MP

Per il dizionario “prestigio” è la posizione di rilievo conferita dalla reputazione o dalla fama. Nel tennis il termine Prestige è associato ad una linea del marchio austriaco Head che dalla fine degli anni ’80 è nelle mani di quei campioni come H. Leconte, G. Ivanisevic e di tutti i giocatori che cercano massima precisione e controllo nel loro attrezzo di gioco.
Un aggettivo che ben si addice ad una racchetta, appunto, prestigiosa e da sempre molto selettiva.

Questa fin qui la sua storia recente. Una storia che a inizi 2020 si rinnova con una vera e propria rivoluzione di tutta la sua linea. Anche questo è un segreto per difendere la sua posizione di privilegio.

Per la nostra recensione abbiamo scelto il modello Prestige MP, che tra tutte quelle della linea ci è sembrata la racchetta più azzeccata e di maggior prospetto anche commerciale. Anche perché la MID, ovvero il modello attualmente utilizzato da Marin Cilic, è sicuramente eccellente, ma per le sue caratteristiche è adatta unicamente ai giocatori veramente esperti e di buona classifica. Solo questo pubblico è in grado di gestire un attrezzo di questo tipo e apprezzare le sue preziose virtù, mentre a nostro parere i modelli Pro e Tour non raggiungono per stabilità e flessibilità i ritorni del modello MP.  (presto comunque vi daremo da leggere anche le loro recensioni)

Ma vediamola meglio la nuova Head Prestige MP.
Prima grandissima novità, la forma: completamente ridisegnato lo stampo dell’ovale che passa dai tradizionali 95 pollici della versione precedente ai 98 di quella attuale, in linea con le attuali tendenze di mercato. Invariato il pattern 18×20, ma su un profilo più sottile di 20 mm.

Altra novità, in linea con tutti i nuovi modelli Head, l’utilizzo della tecnologia Graphene 360+, una riuscita combinazione tra il Graphene 360 – tecnologia che migliora il trasferimento dell’energia nell’esecuzione del colpo –  e l’innovativa SpiralFibers, materiale che aumenta la flessibilità del telaio per un miglior feeling nell’impatto con la palla. Queste fibre permettono alla racchetta una maggiore flessibilità nel momento dell’impatto con la pallina, ne consegue un maggior controllo e un’aumentata sensibilità e comfort  di tutto l’arto nei colpi più violenti e in quelli non perfettamente centrati.

Ultima novità che risalta subito all’occhio e avrete sicuramente visto dalle foto, è il colore e il design. Rispetto alle ultime livree in total black con scritte rosse, con la nuova linea si torna ai colori classici della Prestige di fine anni ’80 inizi ’90. Torna il così il rosso acceso con la base degli steli che partono dall’impugnatura in rosso amaranto lucido. Le scritte in arancione fluo completano il design di questa nuova versione che sicuramente non passa inosservata.

Veniamo ora al campo…
Il miglioramento fatto in termini di flessibilità e comfort si nota subito da fondo campo. All’impatto la palla dà una tangibile sensazione di controllo e sembra veramente rimanere più a lungo a contatto con le corde, qui lo SpiralFibers si fa sentire, inoltre con il nuovo ovale da 98 pollici è più facile accedere agli effetti oltre che ad una più comoda zona d’urto ottimale. Nel complesso la sensazione è ottima e la precisione dei colpi notevolmente migliorata, anche rispetto alle già precisissime versioni precedenti. Sebbene la dimensione dell’ovale sia aumentata, la racchetta rimane mobile e maneggevole anche negli scambi più lunghi, agevolata anche dal profilo più sottile a 20 mm.

Questo profilo più sottile e il nuovo telaio si fanno valere anche al servizio: la racchetta taglia molto bene l’aria e riesce a generare una quantità sorprendente di potenza. Nell’insieme è molto più generosa negli spin e in generale in tutti gli effetti al servizio rispetto alle versioni precedenti con un sorprendente progresso del comfort. Con una racchetta del suo peso (320 g) avevamo messo in conto il rischio di qualche affaticamento della spalla in questo fondamentale. Invece anche in questo la nuova Prestige ci ha piacevolmente sorpresi!

Ma è nel gioco a rete che la Head Graphene 360+ Prestige MP dà il meglio di sé. È vicino al net che il profilo sottile si esalta e crea un mix veramente virtuoso con i suoi 98 pollici e la consistenza e il peso del suo telaio. Grandissimo il touch in questa zona del campo per questo attrezzo, chi ci sa fare da queste parti non può pretendere di più in fatto di sensibilità, precisione, effetti, reattività. E attenzione-attenzione anche quando non si ha un impatto perfetto e ben centrato, questa Prestige riesce a sorprendere e dare il suo aiuto.

Per concludere, possiamo certamente affermare che questa nuova Head Graphene 360+ Prestige MP è la migliore release degli ultimi anni.
Si conferma racchetta orientata al massimo controllo e precisione. Per coloro che cercano la potenza pura, consiglio: meglio virare sulle altre Head, in particolare Instinct o Extreme.
Di sicuro il marchio austriaco con la nuova Prestige ha fatto un lavoro straordinario, dall’esito non scontato, soprattutto quando si apportano interventi costruttivi così radicali. Oltre a materiali e linee qui si è passati ad un ovale a 98 pollici, il tutto mantenendo intatto l’elemento di forza e la sua caratteristica saliente, ovvero la massima precisione. In più nella sua dote sono migliorati in modo rilevante sensibilità e confort, che nel complesso l’hanno resa anche più giocabile e potente.
Sia chiaro, non è un attrezzo alla portata di tutti. Quando si vuole spingere e ottenere potenza richiede importanti basi tecniche e fisiche. Per sua natura non è un “tipo facile” e per tutti, a fondo richiede muscoli e perizia, a rete e nei colpi aerei e di tocco dà sicuramente il suo meglio. Sempre molto selettiva con qualche concessione, del resto i tempi cambiano “noblesse oblige”.

A presto con la recensione delle versioni Pro e Tour!

CLICCA QUI PER LA RECENSIONE DELLA NUOVA HEAD GRAPHENE 360+ GRAVITY MP

164,70 €

anziché 270,00 €

Caratteristiche Tecniche

Ovale: 98 in²
Lunghezza:
68.5 cm
Peso:
320 g
Bilanciamento:
310 mm
Profilo:
20 mm costante
Schema corde:
18 x 20
Rigidità:
59 RA

Controllo

Potenza

Leggerezza

Maneggevolezza

Stabilità

prestige-2020

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *